Debunker e medicina alternativa

Debunker e medicina alternativa

debunker

debunker

Un debunker è una persona deputata a svalutare affermazioni che possono trovare diffusione nella opinione pubblica, ma contrastanti con gli interessi economici implicati. Un debunker deride e scredita la medicina alternativa, ma non solo. Tutto quello che non è collocato nelle aree di interesse prefissate dai committenti del debunker è altrettanto oggetto del loro intervento screditante. Opinioni politiche o religiose, inquinamento ambientale, guerre in atto, validità di prodotti e alimenti posti in commercio, abuso di potere, corruzione, in pratica qualsiasi esposizione giornalistica che non sia adeguata alla versione ufficiale, è posta sotto il mirino dei debunker. Anche se l’uso dei debunker si attua molto spesso nell’ambito della validità scientifica o in politica, il loro ruolo riguarda ogni argomento nel quale si trae vantaggio economico dallo screditare un punto di vista opposto al proprio.  Leggi tutto!

Mela e muscoli

Mela e muscoli

Mela AFT4 Muscoli

Mela AFT4 Muscoli

La mela è un dotato di notevoli proprietà benefiche per la salute inclusa una una sostanza che contrasta l’atrofia dei muscoli, come afferma uno studio pubblicato sul Journal of Biological Chemistry.  La perdita di massa muscolare in eta’ avanzata e’ determinante nella insorgenza di patologie anche gravi. Infatti nella massa muscolare è conservato il glicogeno ovvero il “bancomat” energetico per la conservazione della vita e per il contrasto della malattia. La perdita dei muscoli nei pazienti anziani è causata dalla carenza di una proteina denominata ATF4. La carenza di ATF4 è in grado di far “morire di fame”  le cellule muscolari che non ricevono piu’ le proteine loro necessarie. La buccia della mela contiene l’ acido ursolico, una delle due sostanze che concorre alla formazione della proteina ATF4, che contrastano appunto la perdita di tonicità da parte del muscolo. L’altra sostanza che correre alla formazione di AFT4 è la tomatidina, disponibile a livello nutrizionale  nei pomodori verdi.  Leggi tutto!

Gambe gonfie e omeopatia iniettabile

Gambe gonfie e omeopatia iniettabile

gambe

gambe gonfie

Per le gambe gonfie si applica il trattamento con omeopatia iniettabile pere la sua efficienza senza sintomi collaterali indesiderati. L’ omeopatia iniettabile consiste nell’infiltrazione di rimedi appositamente formulati, su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ omeopatia iniettabile appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. Le gambe gonfie sono dovute alla ritenzione idrica, quale aumento patologico dei volumi idrici corporei nello spazio intracellulare, extracellulare o in entrambi.   Leggi tutto!

Vampate e agopuntura omeopatica

Vampate e agopuntura omeopatica

vampate e agopuntura

vampate e agopuntura

L’ agopuntura omeopatica si applica per modulare il sistema neurovegetativo nei pazienti con vampate da menopausa o da stress. L’ agopuntura omeopatica consiste nell’infiltrazione di rimedi omeopatici iniettabili su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ agopuntura omeopatica appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. Le vampate di calore e i sudori notturni sono  una disfunzione della termoregolazione  connessa al sistema neurovegetativo.  Le vampate sono caratterizzate da una rapida insorgenza e intensa espressione. Le vampate sono percepite come una sensazione di forte calore con sudorazione e aumento dei battiti cardiaci. Gli episodi durano in genere pochi minuti ma sono certamente vivaci. La sensazione di calore insorge dal volto e petto, per poi diffondersi in tutto il corpo.   Leggi tutto!

Impotenza e agopuntura omeopatica

Impotenza e agopuntura omeopatica

impotenza

impotenza

L’ agopuntura omeopatica si applica nel trattamento dell’ impotenza sessuale quando associate o causate da una sindrome adattativa a stress. L’ agopuntura omeopatica consiste nell’infiltrazione di rimedi omeopatici iniettabili su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ agopuntura omeopatica appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. Per impotenza s’intende una compromessa capacità di raggiungere e mantenere durante l’atto sessuale un’erezione del pene. L’ impotenza può essere primaria ovvero quando il paziente non è mai riuscito ad avere un’erezione normale. Nell’impotenza secondaria invece la malattia insorge dopo a un periodo caratterizzato da attività sessuale soddisfacente.  Leggi tutto!

Fatica cronica e agopuntura omeopatica

Fatica cronica e agopuntura omeopatica

fatica cronica

fatica cronica

L’ agopuntura omeopatica si applica nella sindrome da fatica cronica come analgesico, antinfiammatorio e sedativo privo di effetti collaterali indesiderati. L’ agopuntura omeopatica consiste nell’infiltrazione di rimedi omeopatici iniettabili su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ agopuntura omeopatica appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. La sindrome da fatica cronica è una sofferenza caratterizzata da una grave astenia che dura da almeno sei mesi. Il malato di sindrome da fatica cronica  migliora con il riposo e aggrava anche con piccoli sforzi. La fatica cronica può culminare nei casi più gravi in  una alterazione importante delle normali relazioni di lavoro e affettive.  Leggi tutto!

Meteo sensibilità e agopuntura

Meteo sensibilità e agopuntura omeopatica

meteo e agopuntura

meteo e agopuntura

L’ agopuntura omeopatica si applica al trattamento della sensibilità meteo, sopratutto quando secondaria ad una sindrome adattativa a stress. L’ agopuntura omeopatica consiste nell’infiltrazione di rimedi omeopatici iniettabili su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ agopuntura omeopatica appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. La sensibilità meteo è una sofferenza in occasioni di variazioni climatiche, caratterizzata da disturbi somatici e neurovegetativi. Il paziente affetto da sensibilità meteo è particolarmente predisposto a rispondere a certe variazioni in modo non proporzionale allo stimolo. L’esposizione a conflitti biologici e la concomitanza di altre malattie favorisce questa condizione, anche se non si conoscono ancora le cause per le quali alcuni soggetti evidanziano sensibilità meteo e altri no.  Leggi tutto!