Ascesso della ghiandola del Bartolini e omeopatia iniettabile

Ascesso della ghiandola del Bartolini e omeopatia iniettabile

ascesso

ascesso – bartolinite

L’ omeopatia iniettabile è utile per prevenire l’ascessso nella ghiandola del Bartolini o bartolinite,  modulando la risposta infiammatoria con rimedi privi di effetti indesiderati. L’ omeopatia ineittabile consiste nell’infiltrazione di rimedi omeopatici iniettabili su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ omeopatia iniettabile appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. La ghiandola del Bartolini è bilaterale, sull’apparato genitale femminile esterno definita anche ghiandola vestibolare maggiore. La ghiandola è localizzata lateralmente e posteriormente all’orifizio della vagina. Durante l’orgasmo femminile, similmente all’eiaculazione maschile, si produce l’espulsione dalla ghiandola di una piccola quantità di un liquido denso, l’equivalente strutturale femminile del liquido prodotto nella prostata maschile. La ghiandola del Bartolini può produrre una fase infiammatoria, che culmina nell’ascesso con considerebole aumento di volume e diventando dolente. L’ ascesso nella ghiandola del Bartolini, è una delle forme ascessuali più fastidiose che ci siano. Spesso tale ascesso arriva al trattamento con un certo ritardo rispetto all’esordio per un senso del pudore talvolta connesso.  Leggi tutto...

Bronchite asmatica e omeopatia

Bronchite asmatica e omeopatia iniettabile

bronchite asmatica

bronchite asmatica

L’ omeopatia iniettabile nella bronchite asmatica è utile per contenere la sindrome adattativa a stress associata con rimedi privi di effetti collaterali significativi. L’ omeopatia iniettabile consiste nell’infiltrazione di rimedi omeopatici iniettabili su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ omeopatia iniettabile appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. La bronchite asmatica è una malattia infiammatoria cronica dei bronchi caratterizzata da episodi ricorrenti di respiro difficile come se attraversasse un’ostruzione. L’atto respiratorio è sibilante, fischiante, vissuto con ansia, senso di soffocamento e tosse. Tali episodi si presentano in modo recidivante, intervallati da latenza clinica caratterizzata da un relativo benessere.   Leggi tutto...

Ossidanti e omeopatia

Ossidanti e omeopatia

ossidanti

ossidanti

L’ omeopatia iniettabile è utile nel trattamento delle problematiche funzionali, fisiche ed emozionali connesse ad eccesso di specie chimiche ossidanti.  L’ omeopatia iniettabile consiste nell’infiltrazione di rimedi omeopatici iniettabili su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ omeopatia iniettabile appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. I rimedi in grado di ridurre gli ossidanti sono  in grado di neutralizzare l’eccesso di radicali liberi presenti in determinate circostanze nell’organismo e coinvolti nell’induzione di numerose patologie. In caso di eccesso di ossidanti aumentano i radicali liberi, molecole che si formano all’interno delle cellule del corpo, quando l’ossigeno è utilizzato nei processi metabolici. I radicali liberi sono culminanti i processi di ossidazione sono particolarmente instabili e dunque aggressivi.  Leggi tutto...

Demenza senile e omeopatia

Demenza senile e omeopatia

demenza

demenza

L’ omeopatia  contribuisce al benessere generale del malato affetto da demenza senile contribuendo positivamente alla sua gestione cone rimedi naturali prvi di effetti collaterali indesiderati. La demenza senile, sono un processo degenerativo che distrugge progressivamente le cellule cerebrali, rendendo nel tempo l’individuo che ne è affetto incapace di una vita normale. La crescente prevalenza della patologia nella popolazione generale di tutto il mondo è accompagnata da una crescita enorme del suo costo economico e sociale. Il decorso della demenza senile può essere diverso, nei tempi e nelle modalità per ogni singolo paziente. La malattia inizia generalmente con un MCI, Mild Cognitive Impairment ovvero un leggero deficit di diverse funzioni cognitive come memoria, orientamento e capacità verbali. Un MCI è comunque frequente nella popolazione anziana e di per sé non è necessariamente indicativo di demenza incipiente.  Leggi tutto...

Atopia e omeopatia iniettabile

Atopia e omeopatia iniettabile

atopia

atopia

L’ omeopatia iniettabile è una terapia da considerare nella sofferenza per atopia in quanto efficiente senza effetti collaterali indesiderati. L’ omeopatia iniettabile consiste nell’infiltrazione di rimedi omeopatici su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ omeopatia iniettabile appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. L’ atopia è una patologia sono in costante crescita. In questo trend sono implicati sopratutto i bambini. Tra le varie espressioni cliniche dell’ atopia aumentano principalmente:  dermatite, le allergie alimentari, la rinite e l’ asma. Molteplici sono i fattori che rendono le nuove generazioni più esposte all’ atopia. L’inquinamento atmosferico, sottopone a sostanze tossiche o allergizzanti in misura maggiore che in passato. In un ambiente nel quale sono presenti molte sostanze chimiche prodotte dalle svariate attività umane, ovvero allergeni potenziali è più probabile che si sviluppino atopia.   Leggi tutto...

Vampe e omeopatia iniettabile

Vampe di calore e omeopatia iniettabile

vampe

vampe

L’ omeopatia iniettabile è utile nel trattamento delle vampe di calore come modulatore del sistema  neurovegetativo, implicato nella malattia. L’ omeopatia iniettabile consiste nell’infiltrazione di rimedi omeopatici su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ omeopatia iniettabile appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità.. Le vampe di calore conosciute anche come vampate di calore o sudori notturni sono un disturbo neurovegetativo della termoregolazione caratterizzato da rapida insorgenza e intensa espressione. Le vampe di calore vengono solitamente percepite come una sensazione di forte calore con sudorazione e aumento dei battiti cardiaci. Gli episodi durano in genere pochi minuti ma certamente vivaci sul piano della percezione.  Leggi tutto...

Tinnitus e omeopatia iniettabile

Tinnitus e omeopatia iniettabile

tinnitus

tinnitus

L’ omeopatia iniettabile può coadiuvare il trattamento del tinnitus ed è apprezzata dal paziente come una tecnica priva di effetti collaterali indesiderati. L’ omeopatia iniettabile consiste nell’infiltrazione di rimedi omeopatici su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ omeopatia iniettabile appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. Il tinnitus è un disturbo costituito da rumori in uno o entrambi gli orecchi. Questi rumori possono assomigliare a fischi, ronzii, fruscii, crepitii, soffi o pulsazioni. Il tinnitus origina all’interno dell’apparato uditivo ma inizialmente può essere erroneamente confuso con suoni provenienti dall’ambiente esterno.  Leggi tutto...

Renella e omeopatia

Renella e omeopatia

renella

renella

L’ omepatia insieme ad una corretta abitudine alimentare è utile per il paziente al fine di prevenire la renella con rimedi privi di effetti collaterali indesiderati. La renella è un termine popolare con il quale si indica la precipitazione di cristalli a livello renale. La formazione di renella è solitamente dovuta alla rottura di un delicato equilibrio mantenuto dalla funzione renale. I reni infatti per loro funzione devono da un lato risparmiare acqua, dall’altro eliminare sostanze tossiche non sempre facilmente solubili. Il trattamento è orientato verso due evenienze cliniche: la formazione di  renella e le complicanze che ne derivano. Le coliche renali e le infezioni sono le complicanze più frequenti. Il trattamento convenzionale della renella è l’analgesia. Formazioni maggiormente impegnative della renella ovvero i calcoli sono trattate con la litotrissia ovvero la frantumazione con ultrasuoni. Quando i calcoli superano una dimensione critica allora la rimozione chirurgica diviene necessaria.   Leggi tutto...

Omeopatia

Omeopatia

omeopatia

omeopatia

L’ omeopatia è uno degli strumenti di medicina biologica, apprezzata per la sua efficienza priva di effetti collaterali e per  una considerazione globale del malato. L’ omeopatia è un  complesso sistema medico di origini europee, che da oltre duecento anni impiega rimedi naturali a bassi dosaggi per lenire un sintomo e per attivare una risposta regolativa nel malato. Il metodo dell’ omeopatia distingue dunque due qualità nell’ atto medico, tra loro complementari. L’ omeopatia può essere impegnata per rimuovere un disturbo espresso dal paziente ed è in tal senso orientata dal sintomo. L’ omeopatia è altresì impegnata a comprendere e trattare le cause e il contesto nel quale un determinato sintomo si esprime. Questo secondo livello dell’ omeopatia è l’ aspetto più nobile nel metodo. L’ omeopatia è la prima medicina in ambito europeo a descrivere l’ omeostasi del malato come un obiettivo per la terapia. Implementare l’ omeostasi del malato significa incidere nella sua disponibilità ad ammalare. L’ omeostasi o i sistemi di regolazioni complessi della vita biologica sono oggetto di interesse nell’ omeopatia alta e non sintomatica.   Leggi tutto...