Rimedi naturali

Rimedi naturali

rimedi naturali

rimedi naturali

La Medicina Non Convenzionale MNC si distingue in varie tecniche e metodi tutti coincidente nell’uso di rimedi naturali in terapia. I rimedi naturali sono assemblati partendo da principi attivi caratterizzati  da alta tollerabilità e basso rischio iatrogeno per il paziente. I rimedi naturali  si distinguono in ponderali, semiponderali, microdosi e fortemente diluiti secondo il dosaggio dei principi attivi contenuti. Alcune tradizioni mediche  tra le quali l’omeopatia e la fitoterapia derivano i rimedi direttamente del regno delle piante, dei minerali e degli animali. Quando i rimedi naturali sono definiti ponderali che significa che le sostanze contenute nella formulazione sono presenti a dosaggio alto ovvero simile a quello di un farmaco.

In omeopatia i rimedi naturali si ottengono attraverso un particolare processo di diluizione e dinamizzazione fino a raggiungere microdosi di principi attivi. La microdose permette di utilizzare nella terapia anche principi attivi che a livello ponderale sarebbero tossici. Inoltre l’impiego di microdosi riduce progressivamente per tutti i rimedi in tal modo formulati la possibilità di effetti collaterali indesiderati. I rimedi naturali che si avvalgono di microdosi, sono da appartengono all’omeopatia, antroposofia e  omotossicologia. L’obiezione che una microdose produca scarso effetto è un pregiudizio. Tutte le molecole della comunicazione come ormoni, neurotrasmettitori e citochine che sono attive nel corpo umano e ne regolano il complesso funzionamento agendo esclusivamente come microdosi. Pertanto i rimedi naturali a microdosi  sono fisiologicamente predisposti ad agire, ma richiedono una competenza e personalizzazione del trattamento. Più è alta invece la dose di un rimedio, più si ottiene una risposta generalizzata su tutti pazienti.

La somministrazione di rimedi naturali in terapia deve essere prescritta da un medico competente.  L’ iscrizione presso l’ Ordine dei Medici e presso il Registro dei medici che praticano  le medicine nono convenzionali sono una indicazione per il paziente sulla qualità della formazione ricevuta dell’operatore.  Usare rimedi naturali  in terapia non implica una contrapposizione  nei confronti della medicina convenzionale, ma le diverse forme di terapi apossono tra loro convivere a vantaggio dei pazienti.

Dott. Fabio Elvio Farello,  Roma