Timore e omeopatia iniettabile

Timore e omeopatia iniettabile

timore

emozion timore

L’ omeopatia iniettabile si applica  nella sofferenza per timore tramite un trattamento per modulare i campi emozionali, privo di effetti collaterali indesiderati. L’ omeopatia iniettabile consiste nell’infiltrazione di rimedi appositamente formulati, su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ omeopatia iniettabile appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. Il timore è un emozione appartenente al campo emozionale paura, deputata biologicamente alle tutele della sopravvivenza individuale e della specie. Il timore si attiva dopo percezione di un pericolo, reale o immaginato. Il timore è comune sia alla specie umana, sia a molte specie animali che per suo tramite dispongono di un rapido ed efficace sistema di comunicazione. Al campo emozionale paura appartengono oltre al  timore anche altre emozioni differenziate per intensità espressiva, come ansia, terrore e panico. L’attivazione del  timore è istintuale dunque procede dalle parti più antiche del sistema nervoso umano e non risente se non come aggravante, delle strutture nuove deputate al ragionamento logico.

Precise reazioni corporali accompagnano il timore e sono idonee ad accompagnare comportamenti finalizzati all’attacco o fuga:

1) afflusso di sangue agli arti inferiori e superiori
2) deflusso di  sangue dagli organi deputati alla digestione
3) limitazione dell’attività immunitaria
4) limitazione delle funzioni cognitive superiori
5) attivazione di comportamenti istintuali arcaici
6) registrazione acritica di tutte le informazioni coincidenti con l’evento scatenante

L’essere umano che soffre di timore  patisce pertanto una difficoltà cognitiva programmata, atta a facilitare comportamenti istintuali di attacco o fuga. Il  timore comporta una protezione istintiva del proprio corpo e ricerca di aiuto inizialmente nel proprio clan di appartenenza. Si osservano calo della temperatura corporea, un’alterazione della sudorazione e del battito cardiaco. Il trattamento della sofferenza per timore è necessario quando esso si estende oltre i limiti nei quali  applicherebbe una reazione biologica sensata. L’espressione di timore nel singolo paziente può non essere più proporzionale a un principio di realtà e divenire motivo di sofferenza talvolta anche notevole.

L’ omeopatia iniettabile si applica per modulare l’ espressione di timore.  L’ omeopatia per le emozioni è indirizzata alla percezione personale degli eventi connessi, come anche all’organotropismo delle lesioni organiche talvolta implicate. Il rimedio di omeopatia non è indicato però solo per una lesione, ma per agire efficacemente deve necessariamente considerare la totalità dei sintomi espressi dal malato e la sua personalità. Il rimedio di omeopatia adottato per la cura dei pazienti ha generalmente la formulazione di globulo perlinguale. L’ assorbimento dei rimedi avviene pertanto in bocca. L’ omeopatia possiede oltre il globulo tutte le altre possibili formulazioni dei suoi rimedi, inclusa l’ omeopatia iniettabile. L’ omeopatia iniettabile ha un ruolo importante nel trattamento delle malattie più impegnative e può contribuire a ridurre un eventuale fabbisogno di farmaci per via sistemica. In questo trattamento i rimedi di omeopatia in apposita formulazione, sono infiltrati su punti di agopuntura coerenti con il trattamento della paura. L’ omeopatia iniettabile sfrutta una sinergia più che additiva tra due delle medicine non convenzionali maggiormente apprezzate.

.L’ omeopatia iniettabile  è prescritta e somministrata da un medico esperto.  L’ iscrizione presso l’ Ordine dei Medici e presso il Registro dei medici che praticano  agopuntura e omeopatia, sono una indicazione per il paziente sulla qualità della formazione ricevuta dell’operatore.  L’ omeopatia  non si contrappone ne sostituisce le linee guida della medicina convenzionale, ma stabilisce con  una fruttuosa cooperazione.

Dott. Fabio Elvio Farello, Omeopatia iniettabile  a Roma