Impotenza e agopuntura omeopatica

Impotenza e agopuntura omeopatica

impotenza

impotenza

L’ agopuntura omeopatica si applica nel trattamento dell’ impotenza sessuale quando associate o causate da una sindrome adattativa a stress. L’ agopuntura omeopatica consiste nell’infiltrazione di rimedi omeopatici iniettabili su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ agopuntura omeopatica appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. Per impotenza s’intende una compromessa capacità di raggiungere e mantenere durante l’atto sessuale un’erezione del pene. L’ impotenza può essere primaria ovvero quando il paziente non è mai riuscito ad avere un’erezione normale. Nell’impotenza secondaria invece la malattia insorge dopo a un periodo caratterizzato da attività sessuale soddisfacente.

La mancanza totale di erezione è la forma meno frequente di un’impotenza. Più  diffusa è invece una impotenza che si manifesta con un’iniziale un’erezione non durevole fino al compimento dell’atto. Le cause dell’ impotenza sono numerose e necessariamente da indagare prima di prescrivere un trattamento:

  • stanchezza,
  • stress,
  • esaurimento
  • eccessi alimentari
  • eccssi di alcol o stimolanti,
  • ansia da prestazione
  • mancanza di un’intimità adeguata.
  • diabete,
  • ipertensione,
  • disturbi del sistema endocrino,
  • arteriosclerosi,
  • malattie debilitanti,
  • malattie della prostata
  • farmaci
  • sostanze dopanti impropriamente utilizzate nello sport
  • tossici

Un indicatore iniziale dell’ impotenza è costituito dalla mancanza di erezione notturna o mattutina. Questo è segnale aspecifico, ma se ripetuto nel tempo può orientare il paziente a eseguire alcuni accertamenti clinici. L’ agopuntura omeopatica è utile nella trattamento dell’ impotenza soprattutto in tutte le condizioni associate a una componente stress correlata importante indifferentemente se primaria o secondaria. Si tratta di una delle cause maggiori dell’ impotenza Uno degli effetti aspecifici dell’ agopuntura omeopatica è l’induzione di una vagotonia che coincide con un rilassamento del soggetto trattato. Inoltre i trattamenti con agopuntura consentono spesso la riduzione di terapia farmacologica concomitante generalmente non favorevole ai pazienti affetti da impotenza. In particolare grazie alla agopuntura una gestione non farmacologica del dolore cronico concorre al recupero della vitalità biologica del soggetto trattato.  L’ agopuntura omeopatica  è prescritta e somministrata da un medico esperto.  L’ iscrizione presso l’ Ordine dei Medici e presso il Registro dei medici che praticano  agopuntura e omeopatia, sono una indicazione per il paziente sulla qualità della formazione ricevuta dell’operatore.  La agopuntura omeopatica non si contrappone ne sostituisce le linee guida della medicina convenzionale, ma stabilisce con esse una virtuosa sinergia.

Dott. Fabio Elvio Farello, Agopuntura omeopatica  a Roma