Sindrome depressiva e omeopatia

Sindrome depressiva e omeopatia

sindrome depressiva

sindrome depressiva

L’ omeopatia può essere applicata per le forme di sindrome depressiva che appartengono alle alterazioni dei campi emozionali. La parola “sindrome depressiva” indica infatti sia una patologia delle emozioni appartenente alle nevrosi, sia una patologia della mente appartenente alle psicosi. L’ omeopatia può essere un supporto per il paziente affetto da questa sindrome che implica un’alterazione emozionale e appartiene pertanto alle nevrosi. Il campo emozionale per sindrome depressiva in tal senso, è una lesione della capacità di un individuo nell’occuparsi bastevolmente di sé. La sindrome depressiva come campo è determinata dall’incapacità e dalla rassegnazione del paziente che culmina in una melanconia profonda con abbandono delle cure e attenzioni rivolte in precedenza a se stesso. Talvolta il campo emozionale è scatenato da un evento risentito come” minaccia al proprio nido” e in tal caso si descrive come sindrome depressiva reattiva. Il lutto, la perdita, il fallimento, la separazione, la perdita di ruolo sociale o il pensionamento possono essere risentiti come una disgregazione del “nido” in senso figurato, in tal modo può scatenarsi una reazione depressiva. Indicatori per la sindrome depressiva quale campo emozionale sono i seguenti sintomi: diminuzione di interesse o piacere per le attività, perdita o aumento di peso, insonnia o ipersonnia, agitazione o rallentamento psicomotorio, astenia, disforia, difficoltà alla concentrazione, difficoltà a decidere, melanconia, isolamento sociale e disagi somatici associati.  Leggi tutto...

Chronic Fatigue Syndrome e omeopatia

Chronic Fatigue Syndrome e omeopatia iniettabile

chronic fatigue syndrome

chronic fatigue syndrome

L’ omeopatia iniettabile si applica nella Chronic Fatigue Syndrome con un trattamento associabile ad altra terapia e privo di effetti collaterali indesiderati. L’ omeopatia iniettabile consiste nell’infiltrazione di rimedi appositamente formulati, su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ omeopatia iniettabile appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. La Chronic Fatigue Syndrome è una malattia caratterizzata da una grave astenia persistente per almeno 6 mesi. Il malato di Chronic Fatigue Syndrome non prova sollievo con il riposo, e peggiora anche con piccoli sforzi. Il quadro sintomatologico è talmente impegnativo da determinare una alterazione importante delle normali relazione di lavoro  e affettive. La Chronic Fatigue Syndrome può essere accompagnata anche da disturbi della memoria e della concentrazione, faringite cronica, dolori muscolari, dolori articolari, insonnia e sonno non ristoratore.  Leggi tutto...

Malato ansioso e omeopatia

Malato ansioso e omeopatia iniettabile

ansioso

ansioso

L’ omeopatia  iniettabile si applica per il malato ansioso con un trattamento naturale associabile ad altra terapia e privo di effetti collaterali significativi. L’ omeopatia iniettabile consiste nell’infiltrazione di rimedi appositamente formulati, su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ omeopatia iniettabile appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. Il paziente ansioso patisce una sensazione di paura non connessa ad un evento concreto specifico. I segni somatici sono una iperattività del sistema nervoso autonomo con una alterazione dell’equilibrio tra simpatico e parasimpatico. Il paziente ansioso si descrive nel linguaggio comune include una serie di parole e espressioni tra le quali: paura, angoscia, apprensione e preoccupazione. La descrizione del paziente ansioso è spesso accompagnata  da sensazioni fisiche come palpitazioni, precordialgia, affanno, nausea e tremore.   Leggi tutto...

Angoscia e omeopatia iniettabile

Angoscia e omeopatia iniettabile

angoscia

angoscia

L’ omeopatia  iniettabile si applica  per l’ angoscia impiega con un trattamento integrabile con altra terapia ma privo di effetti collaterali significativi .L’ omeopatia iniettabile consiste nell’infiltrazione di rimedi appositamente formulati, su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ omeopatia iniettabile appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. L’ angoscia è intesa nel linguaggio comune come uno stress intenso e prolungato nel tempo. Per un medico invece rappresenta l’adattamento più o meno efficace con il quale un paziente risponde a disagi reali o immaginati. L’omeostasi dell’organismo richiede, infatti, complesse reazioni regolative neuropsichiche, emotive, locomotorie, ormonali e immunologiche. Gli adattamenti patologici allo stress sono una soluzione conflittuale sospesa gestita in modo elementare dalle parti più arcaiche dell’essere umano. Anche eventi di vita quotidiana possono determinare un’ angoscia dovuta ad adattamento.  Leggi tutto...

Stress e omeopatia iniettabile

Stress e omeopatia iniettabile

stress

stress

L’ omeopatia iniettabile è un metodo per la gestione delle sindrome adattativa a stress,  orientato dalla percezione del paziente oltre che dalle lesioni connesse. L’ omeopatia iniettabile consiste nell’infiltrazione di rimedi appositamente formulati, su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ omeopatia iniettabile appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. La parola “stress” è intesa nel linguaggio comune come un sinonimo di disagio. Per un medico lo stress invece rappresenta l’adattamento più o meno efficace con il quale un paziente risponde a disagi reali o immaginati. Anche eventi di vita quotidiana possono portare a malattie da stress dovute ad un adattamento subottimale.   Leggi tutto...

ROS e omeopatia iniettabile

ROS e omeopatia iniettabile

ros

ros

L’ omeopatia iniettabile è utile per contenere i ROS reactive oxygen species,  riducendo in tal modo lo stress ossidativo le malattie che ne risentono.L’ omeopatia ineittabile consiste nell’infiltrazione di rimedi omeopatici iniettabili su punti di agopuntura indicati per gli obiettivi del trattamento. L’ omeopatia iniettabile appartiene in medicina biologica alle forti stimolazioni, senza per questo perdere la caratteristica elevata tollerabilità. Gli antiossidanti, generalmente applicati per il trattamento di ROS sono rimedi in grado di neutralizzarli. Neutralizzare  i ROS ovvero le sostanze ossidanti presenti in determinate circostanze nell’organismo è importante perchè coinvolte nell’induzione di numerose patologie. Nello stress ossidativo, i ROS si formano all’interno delle cellule del corpo, quando l’ossigeno è utilizzato nei processi metabolici. Lo stress ossidativo è dovuto dai ROS, i quali sono particolarmente instabili e dunque aggressivi.  Leggi tutto...